Crea sito

Salerno, inaugurazione del nuovo centro commerciale “La Fabbrica”

L’evento di inaugurazione del nuovo centro commerciale “La Fabbrica” a Salerno inizierà oggi pomeriggio, a partire dalle 18. Ci sarà anche la disponibilità della navetta, un servizio gratuito garantito dalle 9:30 all’1:00, con partenza ogni mezz’ora da Piazza della Concordia grazie alle autolinee Mansi Viaggi e TurismoSam. Ospiti all’evento Serena Autieri e Rocco Hunt.

Oggi verrà aperta l’area Shop&Food, mentre sono già aperti al pubblico l’area sportiva targata Virgin e Casa Olympic e l’area dedicata all’intrattenimento con l’opening di Blu Park Salerno.

Si perchè “La Fabbrica“, che ha alle spalle un investimento di 40 milioni di euro, non è solo un centro commerciale come gli altri. situato in via Tiberio Claudio Felice, dispone di un’ampia palestra, studios per i corsi, una piscina outdoor da 25 metri, una piscina indoor e diversi campi da calcio e paddle. È dotato poi di un area relax dedicata al benessere e si potrà usufruire di un’attrezzata SPA.

“La Fabbrica” porta la firma della famiglia Lettieri. Il terzo in ordine di tempo: “Con questo si chiude il cerchio del mio longevo e solido rapporto con la città di Salerno e la sua economia- dice Gianni Lettieri-. Sono trascorsi quasi 40 anni dalla mia prima visita in città, quando vinsi il bando di gara per l’assegnazione delle Cotoniere Meridionali. Poi, dopo anni, è arrivato il progetto de Le Cotoniere, del valore di 130 milioni di euro e con mille posti di lavoro. Adesso c’è La Fabbrica».

Lettieri definisce il centro una vera e propria minicittà dove le famiglie possono trascorrere l’intera giornata. “Si tratta di una cosa innovativa, con strutture sportive, dog park, ampi spazi per i bambini e un parco avventura per le persone con disabilità, cosa che penso sia piuttosto rara in tutta la penisola”. Ma una delle cose che più ha colpito l’imprenditore partenopeo “è stata vedere l’entusiasmo con cui tanti giovani sono arrivati e ancora arrivano per la parte finale dei colloqui per venire a lavorare qui. È una cosa che mi rende davvero orgoglioso”. [Da Salerno Notizie]

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: Content is protected !!