Crea sito

Continua a Salerno la ricerca di un donatore per il piccolo Alex

Scatta anche nel salernitano la ricerca di un donatore per il piccolo Alessandro Maria Montresor.
Il bimbo di 18 mesi, affetto da una rara malattia genetica, è ricoverato a Londra. Necessita di un urgente trapianto di midollo. In tutta Italia code di persone pronte a sottoporsi al test del dna per verificare la propria compatibilità.
Sabato 10 novembre, anche sotto i portici del Comune di Salerno, dalle 9.00 alle 19.00 ci saranno i volontari dell’ADMO.
Per la ricerca di un donatore compatibile basta un tampone salivare.
Per la donazione di midollo oggi basta un semplice prelievo di sangue. Eventuali compatibilità, quindi, non comportano interventi invasivi. Possono donare le persone tra i 18 ed i 35 anni. !

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: il contenuto e\' protetto