Crea sito

Cilento: spara in aria pensando fossero dei ladri, erano i carabinieri

Intorno alla mezzanotte un anziano sente delle voci fuori dalla sua abitazione, situata nella frazione Tardiano di Montesano sulla Marcellana, in aperta campagna. Spaventato – riporta Il Mattino – prende il fucile, regolarmente detenuto, e spara due colpi in aria a distanza di un minuto per intimorire gli eventuali ladri. Ma, in realtà, sono i carabinieri che stanno svolgendo dei controlli sulla viabilità. Questi ultimi, uditi gli spari, corrono verso la casa del 71enne che, dopo aver spiegato i motivi degli spari, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

error: il contenuto e\' protetto